Al 67 km, la leggendaria salita finale della "Cascata" di 3 km, che conduce al traguardo di Cavalese, costituisce l’esame finale per i campionissimi e per la grande massa degli amatori, al pari delle grandi salite del Giro d’Italia o del Tour de France!

Il rettilineo finale che conduce al traguardo nel centro di Cavalese, con il pubblico che incoraggia lo sforzo finale dei concorrenti, sarà, per tutti gli sciatori di fondo, un’emozione difficile da dimenticare. Non a caso si dice "Marcialonghista una volta, Marcialonghista per sempre" !