Giovedì, 09.02.2017.
Viaggio individuale fino a Lajoux (stazione di La Cure a 20 minuti). Assegnazione delle camere all’Hotel De la Haute Montagne della famiglia Mermet. Aperitivo di benvenuto e riunione di presentazione del programma giornaliero seguito dalla cena comune. Preparazione degli sci per la giornata successiva. Meritato riposo notturno.

Venerdì, 10.02.2017.
Prima colazione, ricognizione del percorso, in particolare la zona di partenza di Lamoura che raggiungeremo direttamente dal nostro Hotel. Possibilità di testare i materiali. Pranzo di metà giornata libero, nel villaggio di Lajoux o anche presso il nostro Hotel. Pomeriggio a disposizione per il ritiro dei pettorali a Morez e per la preparazione deglòi sci per la giornata successiva. Cena serale con tutto il gruppo.


Sabato, 11.02.2017, gara in stile classico su 56 km o 25 km.
Per i partecipanti alla gara di Domenica, sarà un giorno dedicato alla preparazione dei materiali e di riposo. Per coloro che hanno scelto la gara del Sabato in stile classico, dopo una sostanziosa colazione, raggiungeranno, con auto privata, la zona di partenza a Les Rousses (calcolare 20-30 minuti). Il percorso passa prima attraverso il villaggio di Le Brassus in Svizzera prima di affrontare l’impegnativa salita del Risoux che culmina allo Chalet des Ministres. Seguirà la veloce discesa su Bellefontaine quindi si attraversano i villaggi di Chapelle des Bois, Pré-Poncet, fino all'arrivo a Mouthe dopo 56 km. Una volta raccolti i vostri effetti personali, godetevi l'atmosfera e il meritato pasto servito a tutti i partecipanti. Le navette dell'organizzazione riporteranno i partecipanti alla zona di partenza per il recupero della propria vettura.

Domenica, 12.02.2017, gara skating su 68 km o 48 km.
Prima colazione sostanziosa, quindi libereremo le camere, l’Hotel mette comunque a disposizione dei partecipanti la zona sauna dove sarà possibile, al rientro dalla gara, fare la doccia prima di intraprendere il viaggio di ritorno. Raggiungeremo, con vettura privata, la zona di partenza a Lamoura in 10 minuti circa. La partenza della gara è prevista per le ore 8.30 per la distanza di 68 km in skating. Lungo il percorso l’entusiasmo degli spettatori segue e incita costantemente i partecipanti specialmente nei punti più spettacolari come la « Montée des Opticiens » a Les Rousses o la traversata del massicio del Risoux, senza tralasciare l’arrivo a Mouthe il villaggio più freddo di tutta la Francia, conosciuto anche come " La piccola Siberia di Francia ".La procedura adottata, nella giornata di sabato, viene riproposta per la gara di domenica. L’organizzazione mette a disposizione dei partecipanti delle navette, per il ritorno da Mouthe, alla zona di partenza dove si potranno riprendere le proprie vetture.