Programma del soggiorno:

Sabato:         
Volo di linea fino a Kittilä quindi trasferimento in bus fino a Olos (50 minuti circa). Assegnazione delle camere e pranzo nel vostro Hotel.

Da Domenica a Martedì:      
Prima colazione a " buffet " e partenza per un’uscita in stile classico o skating. La partenza delle piste si trova direttamente davanti al nostro Hotel e il percorso attraversa laghi ghiacciati, foreste e i famosi tunturis. Le soste a metà giornata sono sempre possibili in uno dei numerosi chalet o in ristoranti che si trovano sul percorso delle piste di fondo, prima di rientrare nel tardo pomeriggio al vostro Hotel. Relax e recupero nella piscina del nostro Hotel e la sauna (ogni camera è dotata di una sauna privata) prima della cena serale. Su richiesta e con supplemento sono possibili altre attività come : uscite in motoslitta e su slitte trainate dai cani.

Mercoledì:     
In mattinata trasferimento con nostra navetta fino a Enontekio (circa 1h15 ). Assegnazione delle camere quindi breve uscita e a discrezione,  sauna prima della cena serale.

Giovedì/Venerdì:      
Un nuovo comprensorio di piste da scoprire oggi e nei prossimi giorni !

Sabato:
Due possibili programmi per quest’ultima giornata : Un’uscita sugli sci individuale con percorso a vostro piacimento o la partecipazione  a una delle gare previste ( 30,60,90 km )nella  Saami Race con circa 300 partecipanti (tutte le distanze corrono sullo stesso percorso), dalla  Norvegia (per la più lunga distanza) fino al vostro villaggio di Enontekio. La partenza della lunga distanza (90 km) si trova nel piccolo villaggio Saami di Kautokeinio in Norvegia, che voi raggiungerete in bus messo a disposizione dall’organizzazione. La possibilità di sciare, in stile libero, attraverso la tundra per 90 km da una nazione all’altra è un fatto eccezionale considerato che questo percorso è tracciato appositamente per questa occasione. Noi, nell’anno 2016, abbiamo partecipato a questa competizione,  con un gruppo di 20 partecipanti e siamo rimasti conquistati dal livello organizzativo semplice ma molto efficiente.

Domenica: Ultima prima colazione quindi trasferimento all’areoporto di Kittilà e volo di ritorno.