Il "Raid delle Hautes-Laurentides" è un percorso a tappe di 1200 km in 6 giorni e 7 notti con alloggio previsto in alberghi e rifugi famigliari tipici e calorosi, che sono il simbolo dell’ospitalità del Québec. Le due regioni della Launaudière e delle Hautes-Laurentides sono la culla della motoslitta dell’America settentrionale. È proprio qui che sono nati i primi sentieri tra i laghi, le foreste e le montagne. Un’avventura unica nel paese della “belle Province”, la bella provincia da vivere da soli o in due su una motoslitta.

La squadra di CanadAventure dirigono da più di 20 anni un’organizzazione specializzata nel turismo d’avventura in Quebec. Sono proprietari e non subappaltatori delle base di partenza del lago Taureau, a nord di Saint-Michel-des-Saints, come anche di numerosi punti di appoggio utilizzati nei raid, non ché della flotta di motoslitte, rinnovata ogni anno.

Le guide, collaboratori permanenti della società, sono dei veri professionisti del raid e della natura, tutti conoscono perfettamente gli angoli più remoti dell’entroterra della regione. Parlano francese (con un piacevole accento del Quebec) e inglese (1 guida anche Italiano!) e ci terranno a rendere le vostre vacanze in motoslitta un’esperienza indimenticabile. 

La motoslitta fu inventata proprio in Quebec nel 1923 da Joseph Bombardier. Lo sport è diventato talmente popolare che la provincia del Quebec ha tracciato una rete di circa 30.000 Km di piste segnalate, dotate dei servizi necessari e che comprendono stazioni di servizio, garage, piccoli alberghi e ristoranti costruiti in legno.