Tipo di viaggio:
Soggiorno con accompagnamento guide del team Sandoz Concept.

Durata:
8 giorni / 7 notti

Livello richiesto:
Le piste di sci di fondo del Giura sono considerate accessibili a sciatori di – quasi – tutti i livelli, specialmente in stile classico. Comunque non ci si devono aspettare tracciati piatti e monotoni, i dislivelli giornalieri variano fra 300 e 600, perfino 800 metri (secondo i percorsi scelti); il livello minimo richiesto per questo soggiorno è avanzato; dovete essere in grado di sciare, giornalmente, una distanza di almeno 25/30 km. Il percorso è sciabile nei due stili classico o skating.

Alloggio:
Hôtel Club du Risoux a Bois-d’Amont (Francia), con piscina e sauna.

Lunghezza complessiva del percorso:
Da 150 a 220 km (secondo i percorsi scelti). Secondo la vostra forma del giorno avrete la possibilità di scegliere diverse varianti di percorso, la vostra guida vi consiglierà prima di ogni partenza. 

Viaggio in treno:
Fino alle stazioni di La Cure o Le Brassus, alla frontiera svizzera, Bus navetta dietro pagamento a richiesta. 

Viaggio in auto:
Da Parigi: Parigi-Poligny lungo la A 39, poi Champagnole, Morez, Les Rousses, Bois-d’Amont
Dalla Svizzera: Autostrada A 1 fino a Nyon, poi direzione St-Cergue, La Cure, Bois-d’Amont

Viaggio in aereo:
L’aeroporto più vicino è quello di Ginevra. Possiblità di noleggiare un’auto e andare in direzione di Nyon, St-Cergue, La Cure, Bois-d’Amont

Parcheggio:
Gratuito davanti all’albergo.

Noleggio materiale:
Possibilità di noleggio presso l’albergo (classico e skating).